domenica 8 aprile 2012

Pasqua a Bobbio Pellice

"Cosa facciamo a Pasqua?" - "Andiamo in montagna!"
Così abbiamo deciso di fare una gita in montagna, io non sono tanto da montagna, sono nata al mare (Salerno) e ogni occasione è sempre stata sfruttata per andarci, da piccola con la famiglia. Anche da ragazza con gli amici si facevano gite al mare, in uno dei tanti paesini della Liguria. Poi i miei hanno acquistato una casa a Ceriale e quindi ogni vacanza si scappava lì. Questa volta però abbiamo cambiato meta, abbiamo le montagne vicine... e approfittiamone!! Siamo andati con una coppia di amici che hanno i figli dell'età dei nostri e conoscono abbastanza bene la zona, quindi tutti a Bobbio Pellice, comune in provincia di Torino, che si trova in Val Pellice, a circa 700 m. dal livello del mare.
Abbiamo trovato un posto bellissimo, noi ci siamo riposati alla grande chiacchierando e i bimbi hanno giocato, corso "esplorato" (a detta di Gianduiotta).
La giornata era bellissima, anche se c'era un venticello freddo che ci ha fatti spogliare e rivestire....
Il pranzo è stato organizzato dalle mamme, un picnic con tramezzini, gateau di patate, insalata di riso, uova ripiene, rotoli di frittata, insalata di pollo pastiera e uova colorate...
...procedimento ho messo a bollire le uova, ho aspettato che si raffreddassero completamente e le ho messe in un bicchiere con acqua fredda e un pò di colorante alimentare in polvere per tutta la notte,
le ho messe nel contenitore delle uova, mi sarebbe piaciuto usare quello di cartone, lo trovavo più coreografico, ma ho preferito quello di plastica perchè l'ho lavato per bene prima di usarlo,
 e i piccoli si sono divertiti a sbucciarle e a mangiarle

Nel pomeriggio abbiamo deciso di fare una passeggiata nel letto del Pellice, dove ci siamo divertiti a saltellare da un sasso all'altro, abbiamo visto le cascatelle
 abbiamo tirato sassi nel torrente.
Che bella gita!! La sera doccia per tutti, zuppa di latte e ninna... eravamo tutti cotti.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...