martedì 21 febbraio 2012

Cassetta postale e messaggini=lettura

Leggendo il post di Monica  mi sono accorta che la lettura l'abbiamo abbinata sempre ai libri, prima letti da me, adesso letti da Gianduiotta, ma l'abbiamo, forse, un pò limitata, così ho pensato fosse una bella idea allargare gli orizzonti e cercarla anche in altri luoghi... dove? Nelle lettere, nei messaggini... così abbiamo abbinato esercizi di lettura a quelli di scrittura :).
Abbiamo costruito le nostre personali cassette delle lettere, come quella che hanno in giardino i CioccoNonni (stile americano per intenderci)
Per costruirla ho usato questo file , che ho modificato

la lunghezza è di cm 42, le alzate sono quelle del file linkato sopra, per fare la cappotta cassetta ho usato un cartoncino più rigido di quello della base, rettangolo cm 19 x 28,5
Questa è la mia, successivamente ho incollato (andava fatto prima ma ci sono riuscita lo stesso) una carta da regalo che avevo conservato perchè mi piaceva molto.
ho forato la porticina e la cappotta e le ho chiuse con un nastro. Poi siamo passate a quella di Gianduiotta, che non la voleva rivestita con la carta, ma voleva decorarla lei... da cosa tesoro?...mmmhhh... da ape... no, da...., da coccinella!!


qui per la chiusura abbiamo usato una foglia della rosellina in alto, che ha un gambo in fil di ferro, rivestito di verde (occhietti mobili).
Poi è stato il turno di OvettoK, tu come vuoi farla?...mmmhhh... da Macchiolino (protagonista di molte storie inventate da me e lui) 
 per la chiusura ho usato la lana del ciuffo, se ne vede un pezzetto uscire in basso a sx (è più lungo per poter tirare e chiudere)
Quella di CioccoPapà è in fase di lavorazione, perchè stava lavorando, mentre noi creavamo e non abbiamo saputo come decorarla, appena sarà pronta la aggiungeremo.
Per ora ecco le nostre cassette postali, aperte prima di andare a letto per leggere i messaggi, attaccati poi nei nostri quadernini.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...