sabato 4 febbraio 2012

Pupazzi di neve... in casa

Da sabato scorso nevica fitto, e, manco a farlo apposta, Gianduiotta ha una tossaccia secca, che dura da circa una settimana, OvettoK ha la febbre da giovedì con tosse e raffreddore. I cioccopupetti sono tristi, perchè con tutta questa neve non possono uscire a giocare, fare il pupazzo di neve e i soliti giochi che si fanno con la neve.
Allora CioccoPapà ne ha fatto uno grande davanti alla finestra, con il naso carotone disegnato da OvettoK
e uno piccolo l'ho fatto io con le foglioline raccolte da Gianduiotta
poi ci siamo dedicati ai pupazzi di neve fatti a casa, quelli vinilici qui e quelli di carta per fare esercizi di pregrafismo preso
da qui http://www.scuola-da-colorare.it/natale_files/pregrafismo%20pupazzo.jpg
Le temperature sono scese tantissimo in questi giorni questa è la ringhiera delle scale d'ingresso
e per i prossimo giorni le previsioni sono ancora di gelo, la temperatura deve arrivare a -12°, questa mattina c'erano -10°, cancello ghiacciato che non si apriva... meno male che siamo vicini, perchè questa settimana abbiamo fatto il pedibus innevato.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...